La missione di MP FILTRI, azienda produttrice leader di filtri per azionamenti oleodinamici, trasmissioni di potenza oleodinamica e accessori, ha inizio negli anni ’60. La costante ricerca, la progettazione e lo sviluppo la confermano tra i più importanti produttori mondiali nel campo della filtrazione oleodinamica.

ESIGENZE

L’adozione di un nuovo sistema ERP nasce per MP Filtri dalla necessità di disporre di una piattaforma di lavoro comune a tutto il Gruppo. In precedenza l’azienda utilizzava diversi sistemi per gestire gli stabilimenti produttivi in Italia e Gran Bretagna, nonché le due filiali commerciali in Germania e Francia. Inoltre l’azienda aveva bisogno di armonizzare a livello di Gruppo la gestione del prodotto (armonizzazione delle codifiche, gestione con configuratore dei prodotti, gestione parametrica dello stock) e il controllo dei costi e di gestione. Inoltre i processi dovevano essere rivisti nella loro complessità, cercando di applicare là dove possibile logiche di Gruppo.

Nel dettaglio le esigenze erano:

  • creazione di una base dati comune e univoca,
  • maggior integrazione dei flussi informativi all’interno dell’azienda al fine di migliorare i processi decisionali del management,
  • miglioramento dell’efficienza grazie all’automazione delle procedure di elaborazione delle informazioni necessarie alla gestione dei processi aziendali,
  • eliminazione di dati e sistemi ridondanti,
  • riduzione dei flussi documentali cartacei e sviluppo della comunicazione elettronica (email, workflow, ecc.)
SOLUZIONE

L’approccio di CONCERT, caratterizzato dal miglioramento continuo di processi e sistemi, non si è limitato ad un’unica area aziendale. Ci si è posti l’obiettivo di ricercare ad ampio spettro le opportunità latenti e tipiche di una struttura funzionale, in cui le singole unità organizzative non percepiscono l’interdipendenza dei loro comportamenti. Lo scopo, quindi, è stato quello di definire un piano di azione trasversale che ha coniugato la dimensione del beneficio con la facilità e/o rapidità di realizzazione dell’intervento.

Affinché MP Filtri impostasse in modo corretto il progetto, è stato ritenuto fondamentale eseguire una fase di analisi di sensibilità completa dell’azienda per identificare prima in modo macroscopico e successivamente in maniera più dettagliata le criticità e le opportunità di miglioramento di processi e sistemi. L’intervento ha interessato diverse aree, partendo dal controllo di gestione, rimettendo a modello il sistema contabile e preparandolo per l’inserimento di un migliore sistema di reportistica; inserendo in ufficio tecnico il configuratore di prodotto; affinando e ricostruendo i flussi operativi aziendali e predisponendo la piattaforma al collegamento con le filiali.

BENEFICI OTTENUTI

I risultati del nuovo sistema adottato si possono sintetizzare con il miglioramento del processo decisionale attraverso il supporto di informazioni, l’incremento dei tempi a disposizione delle persone da dedicare ad attività strategiche e a più alto valore per il cliente, una migliore chiarezza e strutturazione nelle attività svolte dal personale operativo, una maggiore capacità e velocità di integrazione delle società acquisite e/o in acquisizione all’interno dei modelli di business del Gruppo, e infine una rilevante flessibilità nell’introduzione di cambiamenti derivanti da mutamenti nello scenario competitivo (riorganizzazioni di funzioni e processi, creazione di nuove Business Unit, costituzione di nuove società, ecc.)

“L’implementazione del nuovo ERP ha permesso a MP Filtri di centralizzare tutte le informazioni core dell’azienda e delle filiali, nonché di introdurre un livello di standardizzazione nei processi e nelle strutture tecniche decisamente elevato. La scelta di Microsoft Dynamics AX come nuovo ERP del Gruppo MP Filtri si fonda su tre cardini: la flessibilità del software al servizio di un’azienda flessibile per mission, la semplicità di interfacciamento e integrazione con strumenti di campo specifici quali BI, magazzino automatico, controllo di produzione, l’interoperabilità in ambiente intercompany di gruppo. Dopo 3 anni di live nella capo gruppo e 3 filiali implementate i risultati sono evidenti e tangibili.”

Andrea Canestraci

ERP Manager , MP Filtri

ALTRI PROGETTI

Vuoi saperne di più sulle nostre soluzioni e sui nostri servizi?