Dopo 45 anni la Umbra Cuscinetti SpA diventa Umbra Group SpA!
L’Azienda, nata nel 1972 per la produzione di cuscinetti di precisione di grandi dimensioni, ha nel tempo ampliato il proprio portafoglio prodotto ed innovato processi e tecnologia. Già nel 1978 introduce le viti a ricircolo di sfera, che hanno portato il Gruppo ad essere il fiore all’occhiello dell’aeronautica mondiale. Ancora, nel 2005 si avvia la progettazione e realizzazione di attuatori elettromeccanici, sistemi più complessi e tecnologicamente avanzati, con applicazioni multiple in mercati diversi da quelli sinora presidiati dal Gruppo. L’azienda si è trasformata nel tempo, sia da un punto di vista culturale che gestionale, da impresa locale ad industria globale. E nel tempo è riuscita, attraverso il miglioramento continuo di processi e servizi, a creare un ambiente lavorativo dinamico e performante, in grado di generare valore per clienti ed azionisti.
Il Gruppo vive una crescita esponenziale. Una crescita che passa anche attraverso le acquisizioni: due dal 1996 al 1999, una nel 2011, una nel 2017. Oggi l’azienda folignate è la casa madre di cinque società con siti produttivi in Italia, Germania e USA, chiamata a scrivere un futuro ricco di opportunità e di innovazione.
Le strategie di Digital Transformation di Umbragroup avevano necessità di una piattaforma che desse coerenza a tutti gli investimenti futuri e che consentisse di avere una migliore cabina di regia aziendale.
Il progetto di implementazione di D365FFO On Cloud (circa 500 utenti ad oggi) è il tassello fondamentale di questa strategia. Già implementato in early adoption nel novembre 2015 in Praezision Kugelfertigung Eltmann (PKE) e nel settembre 2016 in UCI (Usa) è stato implementato con successo a partire dal gennaio 2018 nella capogruppo di Foligno. Il progetto ha visto cooperare in diverse fasi il Team Concert con il Team R&D di Microsoft Dynamics di Redmond ed è stato uno dei progetti pilota – il primo – nel mondo su questa nuova piattaforma ed il più importante in Italia ad oggi.
Il progetto verrà esteso nei prossimi mesi alle altre aziende del Gruppo, tra le quali Kuhn e altre acquisizioni in itinere.
Il progetto è il primo passo della implementazione della strategia, che vedrà estendere nei mesi e anni futuri i sistemi informativi verso temi quali il Plant Maintenance, la Logistica Avanzata, la Pianificazione SI&OP, Internet of Things (IOT) e l’Intelligenza Artificiale dei motori Machine Learning.
Questo successo ha già trascinato Concert in un risultato di varie implementazioni D365FFO On Cloud in corso ed in acquisizione, legittimando l’assoluta credibilità della nostra azienda su questa tecnologia ed un vantaggio competitivo di oltre un anno sui competitors.
Un particolare ringraziamento va a tutto il team Concert che ha operato perché gli obiettivi divenissero realtà.